CasaGL_B 150 metri quadri a due passi da San Pietro

L’abitazione presenta una netta separazione tra la zona giorno, pubblica , e la zona notte, privata. Una spina centrale di servizi divide le due aree: una parete attrezzata con un’ampia dispensa a tutta altezza che incorpora anche il sistema di climatizzazione. Una volta a botte, realizzata in cartongesso, apre un varco tra le ante dell’armadiatura realizzata su misura. Ecco l’accesso alla cucina e alla zona pranzo, qui una porta a scrigno nasconde il locale lavanderia dove sono state posizionate le macchine per il funzionamento degli impianti necessari al comfort dei proprietari.
lo spazio dell’ampia zona living è stato calibrato grazie all’illuminazione artificiale che va a identificare le varie zone funzionali. Una parete bassa nasconde l’accesso al bagno senza interrompere la continuità spaziale dell’ambiente; il piccolo contro soffitto che corona la parete è stato utile per il passaggio delle canalizzazioni impiantistiche.
In linea generale l’intervento di ristrutturazione è fortemente caratterizzato dall’integrazione degli impianti con l’architettura, poichè il palazzo che ospita l’unità immobiliare è molto vecchio (anni ’30) e quindi privo dei moderni impianti tecnologici essenziali per il comfort dei suoi abitanti.
Il bagno che dà sulla zona giorno è caratterizzato da un’ampia doccia in muratura, il cui pavimento è morbido al tatto, grazie al materiale elastico utilizzato.
il pavimento del bagno è anch’esso in parquet mentre le pareti sono rivestite in gres neutro e lucido. Il disegno del rivestimento è stato studiato per incorniciare le varie quinte della stanza, differenziandole. Il gres è stato posato senza distanziatori e angolari. Ogni dettaglio della posa è stato progettato e seguito in cantiere.
La zona notte ospita un’ampia camera da letto matrimoniale, una grande cabina armadio e un’altro bagno. Questo si caratterizza per una vasca a libera installazione innalzata su un piedistallo rivestito in gres neutro e lucido come le pareti.

Tutti i mobili (fatta eccezione per i mobili lavabo dei bagni) sono stati disegnati da noi e realizzati su misura da artigiani di nostra fiducia.
Oltre alla grande parete attrezzata della dispensa a tutta altezza che incorpora la volta in cartongesso, va menzionata la libreria disegnata in modo tale da poter movimentare la parete incorniciando la piantana e il divano, due pezzi di arredo da collezione che vengono valorizzati dalla composizione.
Nello studio due mensole lunghe più di 5 metri mantengono uno spessore esile e soprattutto sono state realizzate senza tagli e giunture, con un pezzo unico di legno.

Anno di realizzazione del progetto: 2017

Questa presentazione richiede JavaScript.

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: