Casa NF_G per una giovane coppia | interiors@fluidodesign.it

www.fluidodesign.it

La sfida è  di trasformare un’abitazione di una persona anziana nella residenza di una giovane coppia e di realizzare un secondo bagno e una camera per gli ospiti in una metratura di soli 66 metri quadri netti, con vincoli strutturali e impiantistici imposti dalla struttura e dalla geometria del palazzo in cui l’appartamento è collocato.

Il nucleo progettuale si è concentrato sul blocco dei bagni: evitando di spostare le canalizzazioni idrauliche sono stati sviluppati gli schemi distributivi per garantire alla coppia un bagno con vasca e l’altro con una doccia molto comoda da 90 x 90 cm.

Per riuscire ad ottenere un risultato distributivo soddisfacente le tramezzature preesistenti sono state totalmente demolite, così da poter ridurre al minimo le metrature di corridoi e spazi di risulta, presenti in abbondanza nella situazione ante operam.

La cucina è aperta sulla zona soggiorno e su di essa si affaccia come un’appendice la camera in più richiesta dalla committenza: quest’ambiente può fungere da estensione della zona pranzo grazie ad un’ampia apertura  di 160 cm, ottenuta attraverso l’utilizzo di due porte scorrevoli accoppiate.

Per ottimizzare la fase di cantierizzazione le nuove tramezzature sono state realizzate in cartongesso a doppia lastra così da garantire un comfort acustico maggiore . La conformazione vuota all’interno delle le tramezzature  ha permesso di cablare tutti gli impianti senza bisogno di realizzare tracce,  le intercapedini sono state poi colmate con un isolante termico.

Nelle pareti gli ambiti di risulta diventano delle armadiature su misura, con sportelli a push realizzati in legno laccato bianco, mimetico con la tinta chiara delle pareti.

Le esigenze di durevolezza e praticità avanzate dai clienti hanno orientato la scelta della pavimentazione verso gres effetto parquet , posato in tre formati diversi accoppiati. Il gres è stato utilizzato anche per il rivestimento delle pareti dei due bagni insieme a un mobilio in rovere e noce disegnato e fatto realizzare appositamente.

Il controsoffitto ospita l’illuminazione incassata (faretti led) o nascosta (strip led), la sua  volumetria varia per collaborare attivamente alla scansione degli spazi, nel corridoio nasconde un soppalco accessibile da bagno e camera da letto.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Annunci

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: